Descrizione

Il funerale è il primo romanzo danese per iPad, nel quale il lettore trova la storia della morte sospetta e del funerale di Theodor Nicolaisen. Si può cliccare su otto annunci mortuari per essere condotti in un mondo di tensione, dolore e amore di diverse persone. Il romanzo per iPad si sviluppa in un universo digitale con belle illustrazioni ed è composto da una storia principale e da sette annunci mortuari. Cliccando su un annuncio si ottiene una storia collaterale che intreccia nella storia centrale la vita dei personaggi. Il lettore può scegliere in quale sequenza leggere la storia.

Il funerale è scritto da Merete Pryds Helle, autrice che ha alle spalle una vasta produzione. Oltre a una lunga serie di romanzi ha scritto drammi radiofonici, giochi per computer, romanzi in sms e app.

 

Comunicato stampa

Il funerale - una app per iPad

Di Merete Pryds Helle, illustrato da Anna Jacobina Jacobsen

Appstore, 6 $

 

Il primo romanzo danese per iPad ora tradotto in italiano

Il funerale è il primo romanzo danese per iPad arrivato sul mercato. E scritto dalla affermata scrittrice danese Merete Pryds Helle (n. 1965), che ha già pubblicato una lunga serie di romanzi, racconti, storie in sms e drammi radiofonici.

 

Theodor Nicolaisen viene trovato morto

Il racconto di Il funerale è un thriller; Theodor Nicolaisen, che ha lavorato nei servizi della polizia, viene trovato morto davanti alla televisione accesa su un canale porno, e la polizia deve scoprire se la morte è naturale o no. Ma il caso riapre vecchie ferite, e ben presto i casi di morte si moltiplicano.

La struttura della app

La app è costruita intorno a una serie di annunci mortuari che appaiono sul lato dello schermo durante la lettura. Toccando lannuncio, inizia una suggestiva animazione che porta in una storia collaterale.

Ogni storia collaterale approfondisce con la narrazione i personaggi della storia principale, in modo che il lettore apprende particolari della loro vita e cosa c’è dietro i casi di morte che a poco a poco aumentano. Questo significa che la storia, al contrario di un romanzo classico, può essere vissuta in un gran numero di modi, a seconda della successione in cui il lettore sceglie di aprire le circa 100 pagine di testo. Ci sono in tutto 8 storie collaterali, ciascuna costruita intorno a un personaggio della storia principale, dai poliziotti con i loro parenti allassassino, del quale leggiamo il diario. Mentre la storia principale è un thriller dalla narrazione classica, le storie collaterali sono in diversi generi: lettere, diari e conversazioni.

 

Delitto e amore

Il funerale è un universo di diverse voci e diversi punti di vista sulla storia principale. E una storia di amore, desiderio, dolore e perdita, che come in un gioco si sviluppa e indaga la vita dei personaggi con un plot intenso. Gli avvenimenti si susseguono come un filo di perle; ma su lato dello schermo c’è spazio per approfondire i singoli destini.